Ready for surveillance
come pilota di droni





«Gli istruttori di volo ci trasmettono tutto il loro sapere – con grande precisione e chiarezza, ma sempre con un tocco di umorismo.»Christoph

SPHAIR è il vostro primo passo verso una carriera nell’aviazione. Insieme a voi verifichiamo se siete all’altezza dei requisiti. Dei piloti esperti delle Forze aeree vi guidano e vi consigliano su qualsiasi questione riguardante la vostra formazione e vi informano sulle molteplici opzioni professionali nel settore dell’aviazione.

Il processo SPHAIR

SPHAIR comprende tre fasi, che possono essere svolte liberamente in tre momenti diversi. La prima fase è l'importante preparazione a casa con i test d'esercizio. Dopo avere compilato il questionario biografico (fa stato la data di registrazione) avete 18 mesi di tempo per superare lo screening, che si svolge durante una giornata presso l’Istituto di medicina aeronautica (IMA) di Dübendorf, nonchè annunciarvi per il corso di volo di due settimane presso una scuola di volo.

Durante lo screening (2a fase), che normalmente si svolge a cadenza settimanale, viene valutato il vostro potenziale intellettuale e psicomotorio. In caso di idoneità potete iscrivervi a un corso di volo presso una delle scuole di volo SPHAIR a vostra scelta.

Il corso (3a fase) si tiene di regola durante le vacanze scolastiche in primavera, in estate e in autunno. Anche per questo corso la preparazione è di fondamentale importanza. Apprenderete le basi teoriche e pratiche del volo e terrete in mano la cloche di comando. Il corso prevede undici voli e molte lezioni teoriche. Il piccolo gruppo altamente motivato, composto da 6 candidati al massimo, è guidato da tre istruttori esperti.

Al termine viene consegnato il certificato SPHAIR che valuta in modo oggettivo le vostre capacità di volo. La nostra raccomandazione per la professione di pilota militare è il vostro biglietto di ingresso per una carriera presso le Forze aeree svizzere.

Dopo aver ricevuto il certificato ha inizio la selezione vera e propria per diventare pilota militare.

La nostra raccomandazione senza riserve per la carriera come pilota di linea vi facilita però anche l’accesso presso un altro datore di lavoro del settore dell’aeronautica e aumenta le vostre opportunità di ricevere un sussidio alla formazione dell’Ufficio federale dell’aviazione civile.

Requisiti per SPHAIR

  • Cittadinanza svizzera
  • Età compresa tra 17 e 23 anni (ufficiali fino a 24 anni) per lo screening
  • Reputazione ineccepibile

Costi per SPHAIR

SPHAIR è finanziato dalle Forze aeree svizzere. Lo screening è gratuito. Il costo per il corso di volo ammonta a CHF 250.00  più un massimo di CHF 550.00 per l’alloggio (in base alla scuola di volo scelta).

MySPHAIR

Il certificato SPHAIR può comunque agevolare anche l’ingresso alla formazione per diventare pilota di droni. Confrontate i requisiti per la candidatura a pilota di droni. Se desiderate diventare pilota di droni o operatore di payload, dopo SPHAIR dovete seguire e superare ulteriori corsi d'istruzione e selezioni specifiche per queste professioni.

La formazione per diventare pilota di droni

La selezione e formazione professionale include diverse fasi. Dopo la propria candidatura occorre superare diversi test presso il comando droni 84 e presso l’Istituto di medicina aeronautica (IMA). Segue quindi un corso teorico e pratico sul sistema dei droni. Al termine si è idonei per intraprendere la propria interessante attività in qualità di pilota di droni presso il comando droni 84, oppure si può essere assegnati alla squadriglia di droni 7 come operatore di droni di milizia.

Per la funzione di pilota di droni è richiesta una licenza EASA CPL/IR o EASA ATPL valida. Per la funzione di operatore di payload è necessario invece essere in possesso di una licenza EASA PPL. Per entrambe le funzioni occorre essere ufficiali dell’Esercito svizzero.

Requisiti per l'ulteriore istruzione quale pilota di droni

  • Buona conoscenza della lingua inglese all’inizio della formazione
  • Idoneità medica (requisiti minimi alla vista per piloti professionali)
  • Ufficiale dell’Esercito svizzero
  • Reputazione ineccepibile
  • Età inferiore a 35 anni
  • Licenza EASA CPL/IR o EASA ATPL valida per pilota di droni
  • Licenza EASA PPL valida per operatore di payload
  • Voice (radiotelefonia)
  • Buone conoscenze della geografia svizzera

MySPHAIR